Home >> Le Guide dei Ristoranti & C.

» LE GUIDE VINI
» LE GUIDE OLI
 
» Michelin Italia 2024
» Michelin Francia 2024
» Michelin Mondo 2024
» L'Espresso 2024
» Gambero Rosso 2024
» Touring Club Italiano 2024
» Bibenda 2024
» Slow Food 2024
» Identità Golose 2024
» Il Golosario 2024
» 50 TOP Pizza 2023
» 50 TOP Italy 2024
» I Cento 2024
» La Pecora Nera 2024
» Accademia Italiana della Cucina
» la Repubblica
 
» White Guide 2023
» Falstaff 2024
» Zagat
» Gayot
» Gault&Millau 2024
 
» Le altre GUIDE RISTORANTI
 
» Bocuse d'Or 2023
» Le Chef Magazine
» The Best Chef 2023
» OAD 2023
» WBP STARS 2024
» Green Guide 2023
» La Liste 2024
» THE WORLD'S 50 BEST RESTAURANTS 2024
 
Le Guide dei Ristoranti & C.


Coronavirus e ristorazione, cosa succederà ora alle guide gastronomiche?


     L'importanza della Guide dei ristoranti è innegabile. La nascita e il consolidamento della segnalazione e della critica della ristorazione va di pari passo con la valorizzazione del mangiar bene. Tutta una serie di grandi e piccoli ristoranti non sarebbe mai nata ed esistita senza la critica e la segnalazione dei "migliori" del settore. La critica della ristorazione è secondo noi assimilabile alle recensioni critiche che vengono fatte in altri settori. 
     Ma data la mole di "Guide", sia cartacee che su Web, non è facile districarsi, per un profano, tra quelle che abbiano una metodologia e delle segnalazioni più affidabili, e le altre. Se per molti ristoratori è importante solamente "esserci" (essere cioè inseriti nelle Guide, dato l'inserimento gratuito nella maggioranza delle Guide cartacee), indipendentemente dalla valenza delle singole Guide, di cui si hanno spesso conoscenze sommarie, noi riteniamo che un atteggiamento meno acritico ("la guida è valida solo se il mio ristorante c'è"), e più cosciente della valenza di ciò che viene segnalato come buono o non buono, sia utile.
     Questo è valido tanto più per i fruitori del mangiar fuori, di coloro cioè che cercano dei buoni ristoranti in base al rapporto Qualità/Prezzo (qui precisiamo che ogni fascia di prezzo, può avere un rapporto positivo).


La storia della Guida Michelin - inNaturale