Home >> ............ >> LE GUIDE VINI >> James Suckling 2018

» James Suckling - I Punteggi


» TOP 100 Wines of 2018
» TOP 100 Wines of 2017
» TOP 100 Wines of 2016
» TOP 100 Wines of 2015
 
James Suckling 2018


Riconoscimenti Vini Brunello Di Montalcino Assegna Produttori Suckling Brunello James Voti Montalcino

(JamesSuckling.com)

     James Suckling è uno dei critici enologici più autorevoli, le cui opinioni attirano l’interesse e il rispetto degli amanti del vino, dei grandi collezionisti e dell’intero settore enologico mondiale. Suckling è stato per quasi 30 anni Senior Editor e responsabile della redazione europea di Wine Spectator, e inoltre editor europeo di Cigar Aficionado. Nel 1981, Suckling rispose a un annuncio sul Los Angeles Times in cui la neonata rivista Wine Spectator cercava un assistente editor. Suckling fu assunto a San Diego e successivamente nel 1982 trasferito a San Francisco insieme alla rivista.
     Nel 1985 si spostò a Parigi per fondare la redazione europea di Wine Spectator, collocandosi così al centro della produzione vitivinicola europea e consolidando i rapporti con un gran numero di produttori, oltre ad ampliare ulteriormente la sua conoscenza dei vini di tutto il continente.
     Sul finire del 2010 Suckling lanciò il sito web JamesSuckling.com, spinto dall’esigenza di offrire al pubblico un approccio più moderno al mondo del vino. Il sito offre agli abbonati contenuti video ad alta definizione girati da James Orr, in cui Suckling illustra e giudica i migliori vini del mondo. In queste degustazioni multimediali, condotte in vigneti e cantine in compagnia di produttori vitivinicoli, Suckling offre agli spettatori un commento di prima mano sui vini all’insegna della spontaneità. Il grosso delle riprese è stato girato in Europa, territorio che Suckling ha imparato a conoscere molto bene, ma d’altro canto non mancano vini e produttori provenienti dal resto del mondo, in particolare dal Sudamerica e dagli Stati Uniti. Il suo lavoro è disponibile sul nuovo sito web www.jamessuckling.com, nonché sull’Asia Tatler di Hong Kong nella sezione dedicata all’enologia.


Risultati immagini per Château Canon St.-Emilion 2015
___________________________________________

TOP 100 Wines of 2018
(4 Novembre 2018)

Per  leggere la "Top 100 Wines of 2018" completa clicca su:
(http://www.giovannigandinithebestrestaurants.com/canale.asp?id=6531
)

Château Canon St.-Emilion 2015  (Francia)
Château Bélair-Monange St.-Emilion 2015  (Francia)
Dönnhoff Riesling Nahe Dellchen GG 2017 (Germania)
4° Taylor’s Vintage Port 2016 (Portogallo)
Clos Apalta Valle de Apalta 2015 (Cile)
Château Beauséjour Duffau-Lagarosse St.-Emilion 2015  (Francia)
Ridge Vineyards Santa Cruz Mountains Monte Bello 2015 (Stati Uniti)
Le Macchiole Bolgheri Scrio 2015  (Italia)
Marchesi Antinori Toscana Solaia 2015  (Italia)

10° Tyrrell's Shiraz Hunter Valley Old Patch 2017 (Australia)

Risultati immagini per Marchesi Antinori

_________________________________________________________

TOP 100 Italian Wines of 2018
(1° Dicembre 2018)
Per  leggere la "Top 100 Italian Wines of 2018" completa clicca su:
(http://www.giovannigandinithebestrestaurants.com/canale.asp?id=6727
)

Marchesi Antinori Toscana Solaia 2015
Argentiera Bolgheri Superiore 2015
Le Macchiole Bolgheri Scrio 2015
Podere Poggio Scalette Alta Valle della Greve Il Carbonaione 2015
Tenuta Sette Ponti Toscana Oreno 2016
Castello di Ama Chianti Classico Vigneto Bellavista Gran Selezione 2015
Montevetrano Colli di Salerno 2016
Bruno Giacosa Barbaresco Asili Riserva 2014
Castello di Bossi Chianti Classico Berardo Riserva 2015
10° Schiopetto Friulano Collio M 2017