Home >> ............ >> LE GUIDE VINI >> Biwawards (Luca Gardini) 2019

» Il Comitato Tecnico


» Best Italian Wine Awards 2019
» I Migliori Vini del Mondo 2018
» Enciclopedia del Vino

Biwawards (Luca Gardini) 2019


Risultati immagini per Best Italian Wine Awards
(www.biwawards.it)

  

    Best Italian Wine Awards (BIWA) è nata nel 2012 da un'idea di Luca Gardini (www.gardininotes.com), già campione del mondo dei sommelier, e Andrea Grignaffini, critico enogastronomico e creative director della rivista Spirito diVino, tendente a valorizzare il vino made in Italy mediante una classifica stilata da un Comitato Tecnico di addetti ai lavori. 
    Luca Gardini
, Chef Sommelier presso Hotel Miami di Milano Marittima, Chef Sommelier presso Enoteca Pinchiorri di Firenze, Chef Sommelier e direttore di sala presso Ristorante Cracco di Milano dal 2005 al 2011, già miglior sommelier del mondo nel 2010, a coronamento di una carriera che lo aveva già visto primeggiare in Italia (2004) e in Europa (2009), nel marzo 2012 ha pubblicato in collaborazione con alcuni importanti giornalisti del settore enogastronomico (Andrea Grignaffini, Pierluigi Gorgoni e Marco Pozzali), un volume dal titolo "Enciclopedia del Vino" edito da Dalai editore. "Best Italian Wine Awards" è nata da un'idea di Luca Gardini e Andrea Grignaffini,  tendente a valorizzare il vino made in Italy mediante una classifica stilata da un Comitato Tecnico di addetti ai lavori d'altissimo profilo.
     Andrea Grignaffini, direttore creativo del bimestrale Spirito diVino, insegna Metodologia di degustazione critica presso l’Università di Parma al corso di Laurea in Scienze Gastronomiche. Collabora con Monsieur, Espresso e Gazzetta di Parma ed è membro del comitato di direzione della Guida Ristoranti de l’Espresso e consulente di ALMA, scuola internazionale di cucina Italiana a Colorno (membro del Comitato Scientifico Alma Wine Academy).
Premio Luigi Veronelli 2007 come giornalista enogastronomico emergente, ha collaborato alla sceneggiatura della serie Tv Mediaset “Benvenuti a Tavola” in qualità di esperto gastronomico.

BestItalianAwards

2012 - 1° Valentini - Trebbiano d'Abruzzo 2007 (Abruzzo)
2013 - 1° Poggio di Sotto - Brunello di Montalcino Riserva 2007 (Toscana)
2014 - 1° Dal Forno Romano - Valpolicella Superiore Monte Lodoletta 2008 (Veneto)
2015 - 1° Giuseppe Mascarello e figlio - Monprivato 2010 Barolo Docg (Piemonte)
2016 - 1° Casanova di Neri – Cerretalto 2010 Brunello di Montalcino Docg (Toscana)
2017 - 1° Tenuta Sette Ponti – Oreno 2015 (Toscana)
2018 - 1° Tenuta San Guido – Bolgheri Sassicaia 2015 (Toscana)
2019 - 1° Tenuta San Guido – Bolgheri Sassicaia 2016 (Toscana)



Risultati immagini per Tenuta San Guido - Sassicaia 2016

Best Italian Wine Awards 2019
(16 Settembre 2019)
Per vedere l'elenco completo clicca su:
(
http://www.giovannigandinithebestrestaurants.com/canale.asp?id=5344)

Tenuta San Guido - Sassicaia 2016 - TOSCANA
Burlotto - Barolo Monvigliero 2015 - PIEMONTE
Cantina Tramin - Terminum 2016 - ALTO ADIGE
Petrolo - Galatrona 2017 - TOSCANA
Lusignani Alberto - Vin Santo di Vigoleno 2009 - EMILIA ROMAGNA
Florio - Donna Franca - SICILIA
Casanova di Neri - Cerretalto 2013 - TOSCANA
Poliziano - Le Caggiole 2016 - TOSCANA
Grattamacco Collemassari - Grattamacco 2016 - TOSCANA
10° Broglia - Vecchia Annata 2010 - PIEMONTE

Risultati immagini per Simčič Rebula Opoka Medana Jama 2016

I Migliori Vini del Mondo 2018
(17 Marzo 2018)

Per vedere l'elenco completo clicca su:
(http://www.giovannigandinithebestrestaurants.com/canale.asp?id=5345)

Simčič Rebula Opoka Medana Jama 2016 (Slovenia) - 99/100
Tenuta San Guido Bolgheri Sassicaia 2015 (Italia) - 99/100
Casanova di Neri Brunello di Montalcino Cerretalto 2012 (Italia) - 99/100
Château Angelus Bordeaux Premier Grand Cru Classé A Saint Émilion 2016 (Francia) - 99/100
Forstmeister Geltz Zilliken Auslese Goldkapsel 2017 (Germania) - 98/100
Trimbach Riesling Clos St.Hune 2012 (Francia) - 98/100
Santa Barbara Verdicchio Classico Riserva Tardivo ma non Tardo 2016 (Italia) - 97+/100
Poliziano Nobile di Montepulciano le Caggiole 2015 (Italia) - 97+/100
Elvio Cogno Barolo Ravera 2014 (Italia) - 97+/100
10° Hudelot Noëllat Romanee Saint Vivant 2015 (Francia) - 97+/100


 BestItalianAwards