Home >> ............ >> Stati Uniti (13) >> The New York Times - 2023

» The New York Times - I Punteggi


» The New York Times - 2023
» The New York Times - 2022
» The New York Times - 2019

The New York Times - 2023


Risultati immagini per new york times food

(www.nytimes.com/reviews/dining)

     Il New York Times pubblica due rubriche sui ristoranti della città: quella di Pete Wells, la più letta e dedicata ai ristoranti più importanti, e poi "Hungry City", curata da Ligaya Mishan e incentrata sui ristoranti più economici. Quella di Wells viene pubblicata una volta a settimana, e prevede per ogni ristorante una recensione accompagnata da un punteggio in "Stelle" (da Star a StarStarStarStar).

Immagine correlata

     Pete Wells è stato nominato critico gastronomico per il New York Times nel novembre 2011. Era entrato a far parte del Times come redattore di ristoranti nell'ottobre 2006. Dal 2009 al gennaio 2011, ha scritto un articolo per il New York Times Magazine intitolato "Cooking with Dexter". Prima di entrare a far parte del Times ha seguito la rubrica Always Hungry per Food & Wine, dove ha lavorato come redattore dal 1999 al 2001. Wells ha ricevuto cinque James Beard Foundation Journalism Awards per i suoi articoli sul cibo e sul vino.


   Immagine correlata    Risultati immagini per Sam Sifton  from the new york times

     Prima di lui avevano ricoperto il ruolo di critico gastronomico del New York Times Frank Anthony Bruni, dal 2004 al 2009, e Sam Sifton, dall'ottobre 2009 all'ottobre 2011.

 

 Risultati immagini per Craig Claiborne's favorites from the new york times

     Craig Claiborne è stato il primo a supervisionare una pagina sul cibo in un importante giornale americano e si è fatto strada nel settore dell'editoria alimentare a New York City come collaboratore della rivista Gourmet e nel 1957 è diventato il food editor del New York Times, dove ha portato la sua conoscenza della cucina e la sua passione per il cibo nelle pagine del giornale, trasformandola in un'importante campana culturale e sociale non solo per New York City ma per la nazione in generale.
     Claiborne ha ideato il sistema di rating dei ristoranti in "Stelle" (da Star a StarStarStarStar), ancora utilizzati dal New York Times e che è stato ampiamente imitato.


Risultati immagini per new york city distretti





Jean-Georges | Jean-Georges Restaurants

Jean-Georges (Manhattan, Upper West Side)


Le Bernardin Privé by Eric Ripert | Private Dining & Events | About Us

Le Bernardin (Manhattan, Midtown)

Restaurant — YOSHINO · NEW YORK

Yoshino (Manhattan, East Village)




The New York Times
I Ristoranti di New York 2023
Per vedere tutti i ristoranti "QUATTRO e TRE STELLE"
clicca su: The New York Times - 2023

StarStarStarStar
4 STELLE (3)

Jean-Georges (Manhattan, Upper West Side)   French
   A radical reimagining of the grand style of French dining when it opened in 1997, Jean-Georges can still surprise even in its comfortable middle age. By PETE WELLS
Le Bernardin (Manhattan, Midtown)   American, French 
   If you know anything about Le Bernardin, you know that it is famous for its skill with seafood. And in fact, Eric Ripert, the chef and an owner, leads a kitchen that is technically astonishing. But Le Bernardin never rubs your nose in all this craft. By PETE WELLS
Yoshino (Manhattan, East Village)   Japanese, Sushi
  Tadashi Yoshida, who achieved wide acclaim at his restaurant Sushi no Yoshino in Nagoya, is probably the first sushi chef of his stature to leave Japan and start fresh in New York. An omakase meal at his 10-seat counter is a virtuoso display of ideas and techniques that are firmly rooted in Japanese tradition. By PETE WELLS





manhattan restaurants key