Home >> ............ >> L'Espresso >> L'Espresso - 2008


L'Espresso - 2008


13 "Tre Cappelli" - 48 "Due Cappelli"
105 migliori "Un Cappello"

 

La Guida d'Italia de L'Espresso 2008 30° Edizione
Curatore Enzo Vizzari
Comitato di direzione e Coordinatori di zona: Giacomo A. Dente, Gilberto Arru, Fabrizio Basso,
Maurizio Bertera, Chichibìo, Luigi Costa, Roberto De Viti, Furio Dei Rossi, Santa Di Salvo,
Elio Ghisalberti, Andrea Griffagnini, Augusto Jacod, Giancarlo Lo Sicco, Salvatore Marchese,
Gigi Padovani, Antonio Paolini, Pasquale Porcelli, Roberto Ranieri, Leonardo Romanelli

I Ristoranti hanno punteggi in VENTESIMI (dal 1979 al 2016).
Ai ristoranti con votazione più alta (da 15 a 20/ventesimi)
sono assegnati 
da UNO a TRE CAPPELLI (dal 2005 al 2016).

Per maggiori informazioni sui punteggi applicati dalla Guida
 clicca su:
 
L'Espresso - I Punteggi
(i ristoranti che avanzano di almeno un punto, rispetto allo scorso anno, sono di colore bordeaux)



Passione Gourmet

PREMI SPECIALI

Il Pranzo dell'Anno
Combal.Zero (Rivoli - TO)
Il Giovane dell'Anno
Enrico Bartolini - Le Robinie (Montescano - PV)
Il Maitre dell'Anno
Davide Ostorero - Cracco (Milano - MI)
La Migliore Pasticceria dell'Anno
Arquade dell'H.Villa del Quar (San Pietro in Cariano - VR)
Il Sommelier dell'Anno
Alessandro Giardiello - Villa Crespi (Orta san Giulio - NO)
Il Barman dell'Anno
Massimo D'Addezio - Hotel de Russie (Roma - RM)
La Migliore selezione di "bollicine" dell'Anno
La Pineta (Marina di Bibbona - LI)
La Migliore Cantina dell'Anno
Enoteca Le Case (Macerata - MC)
La Novità dell'Anno
Relais Blu (Massa Lubrense - NA)
La Migliore EnoTavola dell'Anno
Osteria dell'Orologio (Salò - BS)
Il Migliore Caffè dell'Anno
Madonnina del Pescatore (Senigallia - AN)
La Pasta dell'Anno
Colline Ciociare (Acuto - FR)
Il Migliore Risotto dell'Anno
Miramonti L'Altro (Concesio - BS)
La Migliore Selezione di distillati dell'Anno
Stella d'Oro (Soragna - PR)
La Migliore Performance dell'Anno
La Gallina dell'H.L'Hostelliere (Gavi - AL)
Per la Qualità del Made in Italy
Casa Vicina (Torino - TO)





L'Espresso, logo | Gruppo d'Intervento Giuridico odv

I Ristoranti con "Tre Cappelli" salgono da 10 a 13

     Salgono dai "Due Cappelli" i ristoranti Combal.Zero (Rivoli - TO), che passa da 17,5 a 18,5/ventesimi ("Davide Scabin è una delle punte di diamante della "nuova cucina italiana" e nell'ultimo decennio è stato il capofila dei "creativi" veri, geniali, di quelli che oltre a creare grandi piatti hanno molto (troppo) giocato con gli effetti speciali. Famoso per il "cyber egg" e per l' "ostrica virtuale", Scabin ha voltato pagina, non rinnega nulla del suo passato ma come i grandi artisti è passato ad un altro "periodo": punta decisamente sul gusto, sui sapori, anziché sull'estetica del piatto e sull'effetto sorpresa il food design era ieri."), Duomo (Ragusa - RG) e Torre del Saracino (Vico Equense - NA), che passa da 17 a 18/ventesimi ("Pasta, pesce, pomodoro: usasse anche solo questi tre elementari prodotti, Gennaro Esposito sarebbe un grandissimo. Perché pochi oggi sulla costa del Mediterraneo sono in grado di sublimarli e farne la sintesi nel piatto con eguale intelligenza e semplicità. Provate ad assaggiare la sua conserva, che compare qua e là a dare un tocco in più a piatti come la zuppa di taralli e pesce azzurro, godetevi la precisione nella cottura dei fusilli fatti a mano (accompagnati ad esempio da un ragù di cernia e leggera salsa  di limone agrodolce). Tuffatevi infine nell' "Essenza del mare", punto di arrivo delle migliaia di zuppe di pesce che si preparano lungo le nostre coste. E' una cucina nuovissima quella di Gennaro Esposito perché l'assoluto controllo tecnico che dimostra non è figlio delle mode di oggi: niente "diavolerie", ma una conoscenza profonda della materia prima (e di come va trattata) che gli viene dalla scuola di Ducasse e Vissani, unita a una buona cultura storica (di storia della cucina, ovviamente) e a un impegno costante a rinnovarsi.").

I Ristoranti con "Due Cappelli" scendono 51 a 48

     Salgono da "Un Cappello" i ristoranti Piccolo Lago (Verbania - VB), che passa da 15,5 a 16,5/ventesimi ("Il "piccolo lago" è quello di Mergozzo, dietro Verbania  e a due passi dalla Svizzera: un contesto paesaggistico di alto fascino, dove la famiglia Sacco si è costruita il suo "piccolo" angolo di paradiso e soprattutto una cucina d'invenzione e temperamento, dove l' "azzardo" creativo non è mai disgiunto da concretezza ed equilibrio, e dove i sapori godono di nitidezza e persistenza."), D'O (Cornaredo - MI), La Lucanda (Osio Sotto - BG), Arquade dell'H.Villa del Quar (San Pietro in Cariano - VR, Laite (Sappada - BL), Locanda San Lorenzo (Puos d'Alpago - BL) e Reale (Rivosondoli - AQ).
     Tra i ristoranti con "Due Cappelli" il ristorante Villa Crespi (Orta San Giulio - NO) sale da 16,5 a 17,5/ventesimi ("La strada per costruire una "casa" di livello internazionale è lunga, ma Tonino Cannavacciuolo e la sua band stanno percorrendola a tappe forzate. E' chiaro che le attese sulla cucina sono alte: e Cannavacciuolo non delude. Anche qui il percorso è lineare: si parte da materie prime di qualità altissima e le si assembla con precisione certosina. Poco Piemonte (il vitello di Boves al sale grosso, con salsa di miele e peperoncino), molta Campania, terra d'origine del cuoco, (la rivisitazione dei maccheroni al ragù napoletano vale il viaggio, come la zuppa di scarola, burrata e alici marinate e la pastiera napoletana, classica e liquida) e molta cucina classica: le tre consistenze e cotture del fegato grasso, la quaglia e le animelle con salsa al curry o tra i dolci, il soufflè ghiacciato al limone con composta di rabarbaro
.").
     Scendono a "Un Cappello" i ristoranti Gualtiero Marchesi - L'Albereta (Erbusco - BS), che scende da 17 a 16/ventesimi ("Il Maestro si affaccia con discrezione nella sala principale del suo splendido ristorante, per vedere se c'è qualcuno che conosce. Se non rientrate nella sue "frequentazioni", eviterà di venire a salutarvi. Se, al contrario, siete a tavola con qualcuno dei suoi "conoscenti", non solo si farà vedere, ma provvederà anche a farvi mangiare decisamente bene. Noi siamo capitati in entrambe queste situazioni e, increduli, abbiamo rilevato che la cucina non è "uguale per tutti"..."), Capriccio (Manerba del Garda - BS), Villa Fiordaliso (Gardone Riviera - BS), Agata e Romeo (Roma - RM), Il Convivio Troiani (Roma - RM) e Sadler (Milano - MI), che scende da 17 a 16/ventesimi ("La sede è rimasta immutata (anche se entro il 2008 dovrebbe trasferirsi), la cucina purtroppo no. E' netta l'impressione che l'inventiva e le capacità di Claudio Sadler abbiano subito un brusco rallentamento. Indiscutibile la qualità dei prodotti impiegati, troppi piatti paiono deboli, non suscitano emozioni, lontani dalle prove d'eccellenza che il miglior Sadler ci aveva abituati. Fra gli antipasti mostra scarso nerbo l'insalata di scampi al vapore con a fianco insapori spaghettini al pesto leggero, pomodoro bianco e rosso e (superflue) foglioline di sedano. I primi? In genere corretti, con qualche caduta di stile e di finezza in piatti come la calamarata di Gragnano con spezzatino di aragosta, melanzane, datterini e germogli al sapore di mare. Neppure lascia il segno lo spiedino di alici al pane d'erbe con indivia belga alla griglia, marmellata di pomodori e cipolle rosse.").

I migliori Ristoranti (15,5 e 16/ventesimi) con "Un Cappello" salgono da 95 a 105

     Entrano 29 ristoranti, tra cui La Gallina dell'H.L'Ostellerie (Gavi - AL) ("Lasciato il Caffè Groppi di Trecate, Fabio Barbaglini si è trasferito in questo bel ristorante all'interno del relais di campagna L'Ostelliere nel cuore della tenuta Agricola Villa Sparina. La sua cucina mantiene il rigore che gli ha ottenuto molti meritati riconoscimenti ed è frutto di precisione e ricerca."), Le Robinie (Montescano - PV) ("Nel cuore dell'Oltrepò pavese, in mezzo ai vigneti, Le Robinie di Ca' d'Agosto. Al timone Enrico Bartolini, cuochetto toscano, under 30, garbato nei gesti e nella parola, che ha fatto tirocinio in mezzo mondo e in cucine eccellenti: ha talento, è bravissimo, può diventare grande. E' cucina fine, moderna, ricca di sapori e di sostanza, aperta al mondo, una cucina che parte dal semplice e arriva al complesso con rigore e senza cercare "effetti speciali."), L'Osteria di Via Solata (Bergamo - BG) ("In un vicoletto della Bergamo Alta, un piccolo gioiello dalle tinte delicatamente calde, impreziosito da fiori freschi, arredo con stile ed eleganza. Ezio Gritti, proprietario e anima del locale, è riuscito a combinare felicemente pensiero, passione, tecnica e senso del gusto e i risultati si vedono e si assaporano, si sentono dentro."), Dal Vero (Morgano - TV) ("Dal Vero è un ristorante piccolo ed elegante, raccolto in uno spazio minimo che contiene i tavoli per venticinque coperti a la cucina, separata dalla sala "dal vero", cioè "dal vetro", detto in dialetto veneto. Attraverso la quale si vede lavorare la ridotta brigata guidata di Ivano Mestriner, autodidatta con vocazione scoperta tardivamente dieci anni fa: un talento autentico. Tanta sapienza, tanta verve, tanta bontà dai suoi piatti."), Pappacarbone (Cava dei Tirreni - SA) ("Estro, conoscenza dei prodotti, tanta voglia di crescere. La cucina di Rocco Iannone resta essenziale nella forma e nella sostanza, il suo vitalismo nasce dal mare e si perfeziona fra le paranze di Cetara e i mercati del pesce di Torre del Greco o della Pignasecca, ma ha il vero segreto nella cura maniacale degli ortaggi, che regalano ai piatti una marcia in più grazie alla mineralità del suolo vulcanico campano."), Relais Blù (Massa Lubrense - NA) ("Da qui il mondo è un incanto assoluto, tra il blu profondo del mare e l'azzurro del cielo. In cucina c'è Christoph Bob, tedesco di Amburgo, quattro anni con Heinz Beck, poi a Parigi con Ducasse. Il risultato è una sequenza di piatti di ingegnosa purezza."), che conquistano 16/ventesimi e Locanda della Tamerice (Ostellato - FE), re-entry a 16/ventesimi ("La rassicurante sagoma di Igles Corelli si staglia nella cucina a vista, a testimonianza che il cuoco ha razionalizzato i suoi impegni esterni. Il menu enuncia piatti estrosi e materie prime ricercate, come l'indigena anguilla di laguna fino agli esotici coccodrillo e zebra (rappresentano vero valore aggiunto?). Le preparazioni coniugano mano sapiente e abbinamenti originali ottenendo sapori netti e bilanciati. Eccellenti anche le più classiche portate di cacciagione".).
     Escono 19 ristoranti, tra cui Caffè Groppi (Trecate - NO) che aveva 16,5/ventesimi.



Passione Gourmet

Combal.Zero (Rivoli - TO)



TRE CAPPELLI
(da 18 a 20/ventesimi)

19,5/ventesimi (3)

Veneto (1)
Le Calandre (Rubano - PD) Massimiliano Alajmo

Toscana (1)
Gambero Rosso
 (San Vincenzo - LI) Fulvio Pierangelini

Umbria (1)
Vissani (Baschi - TR) Gianfranco Vissani

19/ventesimi (3)

Emilia Romagna (1)
Osteria Francescana (Modena - MO) Massimo Bottura    (sale da 18,5/ventesimi)

Toscana (1)
Enoteca Pinchiorri (Firenze - FI) Annie Feolde e Italo Bassi

Lazio (1)
La Pergola dell'H.Cavalieri Hilton (Roma - RM) Heinz Beck

18,5/ventesimi (2)

Piemonte (1)
Combal.Zero (Rivoli - TO) Davide Scabin    (sale da 17,5/ventesimi)

Lombardia (1)
Dal Pescatore (Canneto sull'Oglio - MN) Nadia Cavaliere Santini

18/ventesimi (5)

Lombardia (2)
Cracco (Milano - MI) Carlo Cracco
Miramonti l'Altro (Concesio - BS) Philippe Léveillé

Veneto (1)
Perbellini (Isola Rizza - VR) Giancarlo Perbellini

Campania (1)

Torre del Saracino
 (Vico Equense - NA) Gennaro Esposito    (sale da 17/ventesimi)

Sicilia (1)
Duomo (Ragusa - RG) Franco Sultano    (sale da 17,5/ventesimi)

DUE CAPPELLI
(da 16,5 a 17,5/ventesimi)

17,5/ventesimi (3)

Piemonte (1)
Villa Crespi (Orta San Giulio - NO) Antonino Cannavacciuolo    (sale da 16,5/ventesimi)

Marche (2)
La Madonnina del Pescatore (Senigallia - AN) Moreno Cedroni    (sale da 17/ventesimi)
Uliassi (Senigallia - AN) Mauro Uliassi

17/ventesimi (15)

Piemonte (3)
Antica Corona Reale - Da Renzo
 (Cervere - CN) 
Renzo  e Gian Piero Vivalda
Dei Cacciatori - Da Cesare (Albaretto della Torre - CN) Cesare Giaccone
Piazza Duomo (Alba - CN) Enrico Crippa

Lombardia (2)
Da Vittorio (Bergamo - BG) Enrico e Roberto Cerea
Il Luogo di Aimo e Nadia (Milano - MI) Nadia Moroni, Alessandro Negrini e Fabio Pisani

Alto Adige (1)
St. Hubertus dell'H.Rosa Alpina (Badia/Abtei, Fraz. San Cassiano - BZ) Norbert Niederkofler

Veneto (1)
La Peca (Lonigo - VI) Nicola Portinari    (sale da 16,5/ventesimi)

Emilia Romagna (2)
Il Rigoletto (Reggiolo - RE) Giovanni D'Amato
San Domenico (Imola - BO) Valentino Marcattilii

Toscana (1)
Da Caino (Montemerano - GR) Valeria Piccini

Lazio (2)
Antonello Colonna (Labico - RM) Antonello Colonna
Colline Ciociare (Acuto - FR) Salvatore Tassa


Campania (2)
Don Alfonso 1890 (Massa Lubrense - NA) Alfonso e Ernesto Iaccarino
Taverna del Capitano (Massa Lubrense - NA) Alfonso Caputo

Sicilia (1)
La Madia (Licata - AG) Giuseppe Cuttaia    (sale da 16,5/ventesimi)

16,5/ventesimi (30)

Piemonte (6)
All'Enoteca (Canale - CN) Davide Palluda
Al Sorriso (Soriso - NO) Luisa Marelli Valazza
Dolce Stil Novo (Ciriè - TO) Alfredo Russo
Flipot (Torre Pellice - TO) Walter Eynard
Locanda Borgo Antico (Barolo - CN) Massimo Camia
Piccolo Lago (Verbania - VB) Marco Sacco    (sale da 15,5/ventesimi)

Liguria (1)
Paolo e Barbara (Sanremo - IM) Paolo Masieri    (scende da 17/ventesimi)

Lombardia (6)
Al Gambero (Calvisano - BS) Edvige Turra
Antica Osteria del Ponte (Cassinetta di Lugagnano - MI) Ezio Santin
D'O (Cornaredo - MI) Davide Oldani    (sale da 16/ventesimi)
Il Sole (Ranco - VA) Davide Brovelli
La Lucanda (Osio Sotto - BG) Luca Brasi    (sale da 16/ventesimi)
Mistral del Grand H.Villa Serbelloni (Bellagio - CO) Ettore Boccia

Alto Adige (2)
Anna Stuben dell'H.Gardena (Ortisei/St. Ulrich in Groden - BZ) Armin MairHofer
Zur Rose
 (Appiano sulla Strada del Vino - BZ) Herbert Hintner

Veneto (5)
Arquade dell'H.Villa del Quar (San Pietro in Cariano - VR) Bruno Barbieri    (sale da 16/ventesimi)
Dolada (Pieve d'Alpago - BL) 
Riccardo De Prà
Il Desco (Verona - VR) Elia Rizzo
Laite (Sappada - BL) Fabrizia Meroi    (sale da 16/ventesimi)
Locanda San Lorenzo (Puos d'Alpago - BL) Renzo Dal Farra    (sale da 16/ventesimi)

Emilia Romagna (1)
Antica Osteria del Teatro (Piacenza - PC) Filippo Chiappini Dattilo


Toscana (4)
Bracali (Massa Marittima - GR) Francesco Bracali
Il Canto della Certosa di Maggiano (Siena - SI) Paolo Lopriore
Lorenzo (Forte dei Marmi - LU) Gioacchino Pontrelli
Romano (Viareggio - LU) Franca Checchi


Marche (1)

Symposium (Cartoceto - PU) Lucio Pompili

Abruzzo (1)
Reale (Rivosondoli - AQ) Niko Romito    (sale da 16/ventesimi)

Campania (2)
La Caravella (Amalfi - SA) 
Antonio Dipino
Oasis - Sapori Antichi (Vallesaccarda - AV) Giuseppina Pagliarulo, Maria Luisa e Michelina Fischetti e Maria Grazia Luongo

Sardegna (1)
S'Apposentu al Teatro Lirico (Cagliari - CA) Roberto Petza

UN CAPPELLO
(da 15 a 16/ventesimi)

16/ventesimi (43)

Piemonte (5)
Casa Vicina (Torino - TO) Claudio Vicina    (sale da 15,5/ventesimi)
Guido da Costigliole del Relais San Maurizio (Santo Stefano Belbo - CN) Lidia Vanzino e Luca Zecchin    (sale da 15,5/ventesimi)
Guido Ristorante (Bra - CN) Ugo Alciati e Savino Mongelli    (sale da 15,5/ventesimi)
La Gallina dell'H.L'Ostelliere (Gavi - AL) Fabio Barbaglini    (new entry)
Locanda Mongreno (Torino - TO) Pier Bussetti


Liguria (1)
La Conchiglia (Taggia, Fraz. Arma di Taggia - IM) Anna Parisi

Lombardia (10)
Al Bersagliere (Goito - MN) Silvana Antonutti Ferrari
Ambasciata (Quistello - MN) Romano Tamani
Capriccio (Manerba del Garda - BS) Maria Veggio    (scende da 16,5/ventesimi)
Gualtiero Marchesi - L'Albereta (Erbusco - BS) Gualtiero Marchesi    (scende da 17/ventesimi)
Joia (Milano - MI) Pietro Leeman
Le Robinie (Montescano - PV) Enrico Bartolini    (new entry)
L'Osteria di Via Solata (Bergamo - BG) Ezio Gritti    (new entry)
Pierino Penati (Viganò - CO) Theo Penati
Trussardi alla Scala (Milano - MI) Andrea Berton    (sale da 15,5/ventesimi)
Villa Fiordaliso (Gardone Riviera - BS) Riccardo Camanini    (scende da 16,5/ventesimi)

Alto Adige (2)
La Siriola dell'H.Ciasa Salares (Badia/Abtei, Fraz. San Cassiano - BZ) Corrado Fasolato

Schoneck (Falzes/Pfalzen - BZ) Karl Baumgartner

Veneto (3)
Dal Vero (Morgano - TV) Ivano Mestriner    (new entry)
De Pisis dell'H.Bauer (Venezia - VE) Giovanni Ciresa
Gellius (Oderzo - TV) Alessandro Breda    (sale da 15,5/ventesimi)

Friuli Venezia Giulia (1)
Agli Amici (Udine - UD) Emanuele Scarello

Emilia Romagna (2)
La Frasca (Castrocaro Terme - FO) Marco Cavallucci

Locanda della Tamerice (Ostellato - FE) Igles Corelli    (re-entry)

Toscana (5)
Arnolfo (Colle Val d'Elsa - SI) Gaetano Trovato
Il Cibreo (Firenze - FI) Fabio Picchi
Il Pellicano (Monte Argentario, Fraz. Porto Ercole - GR) Antonio Guida    (sale da 15,5/ventesimi)
La Pineta (Bibbona - LI) Luciano Zazzeri
La Tenda Rossa (San Casciano in Val di Pesa, Fraz. Cerbaia - FI) Maria Salcuni    (sale da 15,5/ventesimi)

Marche (1)
Enoteca Le Case
 (Macerata - MC) Michele Biagiola

Umbria (1)
Il Postale (Città di Castello - PG) Marco Bistarelli

Lazio (5)
Acqua Pazza (Ponza - LT) Lucia Ronca    (sale da 15,5/ventesimi)
Agata e Romeo (Roma - RM) Agata Parisella    (scende da 16,5/ventesimi)
Il Convivio Troiani (Roma - RM) Angelo Troiani    (scende da 16,5/ventesimi)
L'Altro Mastai (Roma - RM) Fabio Baldassarre
La Trota (Rivodutri - RI) Enrico Pezzotti, Maurizio e Sandro Serva    (sale da 15,5/ventesimi)

Campania (5)
Il Buco (Sorrento - NA) Giuseppe Aversa
Il Faro di Capo d'Orso (Maiori - SA) Pierfranco Ferrara    (sale da 15,5/ventesimi)
Pappacarbone (Cava dei Tirreni - SA) Rocco Iannone    (new entry)
Quattro Passi (Massa Lubrense - NA) 
Antonio Mellino e Liberato Urru
Relais Blù (Massa Lubrense - NA) Bob Christoph    (new entry)

Puglia (1)

Già Sotto l'Arco (Carovigno - BR) Teresa Galeone

Sicilia (1)

Casa Grugno (Taormina - ME) Andreas Zangerl

15,5/ventesimi (62)

Valle d'Aosta (2)
Le Petit Restaurant dell'H.Bellevue (Cogne - AO) Sergio Sesone    (new entry)
Vecchio Ristoro - Da Alfio e Katia 
(Aosta - AO) Alfio Fascendini

Piemonte (9)
Al Rododendro (Boves - CN) Mary Barale
Barrique (Torino - TO) Stefano Gallo    (new entry)
Il Centro
 (Priocca - CN) Elide Mollo
Il Patio (Pollone - BI) Sergio Vineis    (new entry)
La Credenza (San Maurizio Canavese - TO) Giovanni Grasso e Igor Macchia
La Fermata (Alessandria - AL) Riccardo Aiachini
Novecento (Meina - NO) Matteo Vigotti
Pinocchio (Borgomanero - NO) Piero Bertinotti
Vintage 1997 (Torino - TO) Pierluigi Consonni

Liguria (4)
Antico Genovese (Varazze - SV) Sandro Usai
La Fornace di Barbablù (Vado Ligure - SV) Giuseppe Ricchebuono
L'Arco Antico (Savona - SV) Flavio Costa    (new entry)
Locanda delle Tamerici (Ameglia - SP) Mauro Ricciardi    (scende da 16/ventesimi)

Lombardia (10)
Al Porto (Monica del Garda - BS) Wanda Perotti
Il Volto (Iseo - BS) Vittorio Fusari    (re-entry)
La Fermata
 (Casatenovo - LC) Luciano Tona
Leon d'Oro (Pralboino - BS) Annamaria Fornari e Alfonso Pepe
Lio Pellegrini (Bergamo - BG) Giuliano Pellegrini Patron
Ma.Ri.Na. (Olgiate Olona - VA) Rita Possoni e Giorgio Bertani    (scende da 16/ventesimi)
Osteria della Brughiera (Villa D'Almè - BG) Paolo Benigni
Sadler (Milano - MI) Claudio Sadler    (scende da 17/ventesimi)
Schuman (Ispra - VA) Silvio Battistoni
Trattoria del Fulmine (Trescore Cremasco - CR) Clemy Bolzoni e Eleonora Rovida    (scende da 16/ventesimi)

Trentino (2)
Lo Scrigno del Duomo (Trento - TN) Alfredo Chiocchetti
Malga Panna (Moena - TN) Paolo Donei    (scende da 16/ventesimi)

Alto Adige (1)
La Stua de Michil dell'H.Perla (Corvara in Badia/Kurfar - BZ) Arturo Spicocchi    (new entry)

Veneto (4)
Antica Osteria Cera (Campagna Lupia - VE) Lorena e Daniele Cera    (new entry)
La Locanda di Piero (Montecchio Precalcino - VC) Renato Rizzardi
La Montecchia (Selvazzano Dentro - PD) Erminio e Massimiliano Alajmo
Met dell'H.Metropole (Venezia - VE) Corrado Fasolato    (new entry)

Friuli Venezia Giulia (2)
La Primula (San Quirino - PN) Andrea Canton    (new entry)
Osteria Altran (Ruda - UD) Alessio Devidè    (new entry)

Emilia Romagna (5)
La Cantinetta (Felino - PR) 
Roberto Pongolini
La Palta (Borgonovo Val Tidone - PC) Isa Mazzocchi
Lido Lido (Cesenatico - FC) Vincenzo Cammerucci
Parizzi (Parma - PR) Marco Parizzi    (new entry)
Sole - Antica Locanda di Trebbo (Castel Maggiore - BO) Marcello e Gianluca Leoni    (scende da 16/ventesimi)

Toscana (3)
Castello Banfi (Montalcino - SI) Guido Haverkock
Il Colombaio (Casole d'Elsa - SI) Vincenzo Di Grande
La Magnolia dell'H.Byron (Forte dei Marmi - LU) Andrea Mattei    (new entry)

Marche (1)
Ristorantino Da Vittorio (San Benedetto del Tronto - AP) Vittorio Cameli
    (new entry)

Lazio (4)
Baby dell'H.Aldrovandi Palace (Roma - RM) Alfonso Iaccarino, supervisor    (new entry)
Benito al Bosco (Velletri - RM) Benito Morelli
    (new entry)
Il Pagliaccio (Roma - RM)
 Antony Genovese
La Rosetta (Roma - RM) Massimo Riccioli    (scende da 16/ventesimi)

Abruzzo (2)

La Bandiera (Civitella Casanova - PE) Marcello Spadone    (scende da 16/ventesimi)
Villa Maiella (Guardiagrele - CH) Luciano Ceccarossi e Marco Galdini

Molise (1)
Vecchia Trattoria Da Tonino (Campobasso - CB) Maria Lombardi

Campania (5)
L'Olivo dell'H.Capri Palace (Anacapri, Isola di Capri - NA) Oliver Glowig    (new entry)
Melograno (Forio d'Ischia, Isola d'Ischia - NA) Libera Iovine
Rossellinis dell'H.Palazzo Sasso (Ravello - SA) Pino Lavarra    (new entry)
Umberto a Mare (Forio d'Ischia, Isola d'Ischia - NA) Umbero Mattera
Vairo del Volturno (Vairano Patenora - CE) Renato Martino    (new entry)

Puglia (1)
Il Poeta Contadino (Alberobello - BA) Francesco Palasciano    (new entry)

Calabria (1)
La Locanda di Alìa (Castrovillari - CS) Gaetano Alia

Sicilia (3)
La Capinera (Taormina - ME) Pietro D'Agostino    (new entry)
La Gazza Ladra (Modica - RG) Accursio Craparo    (new entry)
Locanda Don Serafino (Ragusa - RG) Vincenzo Candiano

Sardegna (2)
Andreini (Alghero - SS) Cristiano Andreini    (new entry)
Da Nicolò (Carloforte - CA) Luigi Pomata e Giuseppe Rossino

Escono

     (aveva 16,5/ventesimi)
Caffè Groppi (Trecate - NO) Fabio Barbaglini
     (avevano 16/ventesimi)
Principe (Arzignano - VI) Andrea Sarni
Onice Lounge Bar de Villa La Vedetta (Firenze - FI) Andrea Accordi
     (avevano 15,5/ventesimi)
Il Cascinalenuovo (Isola d'Asti - AT) Walter Ferretto
Vittoria (Tigliole - AT) Gemma Gallo
Cà Peo (Chiavari, Fraz. Leivi - GE) Melly Bianco Solari
Lanterna Verde (Villa di Chiavenna - SO) Andrea Tonola
Kuppelrain (Castelbello Ciardes/Kastelbell-Tschars - BZ) Jorg Trafoier
Zum Lowen (Tesimo/Tisens - BZ) Anna Matscher
Al Ferrarùt (Rivignano - UD) Manlio Collovati
Aquila D'Oro (Dolegna del Collio - GO) Anna Tuti

Giardino H. (San Lorenzo in Campo - PU) Luciana Morsucci
L'Angolino di Filippo (San Vito Chietino - CH) Antonio De Sanctis
Marennà (Sorbo Serpico - AV) Paolo Barrale
San Pietro H. (Positano - SA) Antonino Cinque e Giuseppe Vitaglione
Al Fornello da Ricci (Ceglie Messapica - BR) Dora e Antonella Ricci
La Strega (Palagianello - TA) Vito Netti

Taverna Kerkira (Bagnara Calabra - RC) Fulvio Dato
La Ghinghetta (Portoscuso - CA) Ivaldo Vacca e Angelo Gabriele Usai

 

Combal.Zero - Le Soste